vini rustici, intransigenti, naturali
ribolla gialla brutus 2016
brutus
ribolla gialla brutus 2016

 

Descrizione del vino

Colore: giallo oro profondo tendente all’arancione
Profumo: aromi complessi di frutta bianca secca, sentori di albicocca, spezie e camomilla
Sapore: vino tannico dal caratteristico e intenso sapore fruttato
Abbinamenti: si sposa bene con carne bianca e suina, carne di vitello e formaggi stagionati, ma può anche essere semplicemente un vino da meditazione
Temperatura di servizio: 16–18 °C

Modalità di produzione

Vigneto: Kalehe
Suolo: marne e arenarie eoceniche
Forma di allevamento: Guyot, 4000 piante per ettaro
Resa: 3000 kg per ettaro
Vinificazione: selezioniamo e raccogliamo a mano l’uva, la diraspiamo nelle botti, lasciando gli acini nel mosto. Grazie ai propri lieviti indigeni, il mosto inizia a fermentare spontaneamente. Conclusa la fermentazione, rabbocchiamo le botti e lasciamo gli acini a contatto con il vino fino alla vendemmia successiva (12 mesi). Solo allora separiamo gli acini dal vino, che continua a maturare nelle botti per un altro anno. Il vino viene imbottigliato senza chiarifiche e filtrazioni.

Parametri del vino

Annata: 2016
Grado alcolico: 12,5%
Acidità: 5,3 g/l